A chi non ha il coraggio di firmarsi ma non si vergogna di offendere anche a chi non (?) lo merita.

Eventuali commenti a post di questo blog non verranno pubblicati sia se offensivi per l'opinione pubblica e sia se non sottoscritti dai relativi autori. Se non avete il coraggio di firmarvi e quindi di rendervi civilmente rintracciabili... siete pregati di tesorizzare il vostro prezioso tempo in modo più intelligente (se vi sforzate un pochino magari per sbaglio ci riuscirete pure).
* * *
A decorrere dall'8 settembre 2017 i commenti anonimi sono disabilitati. Mi spiace per la sedicenti Elvira alias Elviro... cari compaesani. Ma ci tengo all'EDUCAZIONE e l'anonimato è tutto tranne che... EDUCAZIONE.
* * *
Ricordo ad ogni buon file l'indirizzo di posta elettronica legata a questo sito/blog: pietroperri@sanfili.net

sabato 24 luglio 2010

In merito alla vicenda che in questi giorni ha interessato la nostra Comunità: la Comunità Sanfilese.

Pubblico di seguito, ovviamente facendolo anche mio, il contenuto di un comunicato stampa redatto dai consiglieri di maggioranza e dagli assessori collegati alla lista (elezioni amministrative sanfilesi del mese di marzo 2010) "Uniti verso il futuro", legato alla triste vicenda che in questi ultimi giorni ha colpito non solo il sindaco dottor Ottorino Zuccarelli e la sua famiglia ma anche tanti altri nostri compaesani (o quantomeno originari di San Fili) con le loro famiglie.
Persone che, per quanto ci riguarda e per quanto siamo a conoscenza, si sono sempre contraddistinte nella nostra comunità per la propria affabilità, disponibilità ed altruismo disinteressato (non solo in campo professionale ma in tutti i risvolti della propria vita) verso i propri compaesani e non solo.
*     *     *
I consiglieri di maggioranza e gli  assessori della lista "Uniti verso il futuro" in questo difficile momento sono vicini al loro sindaco, Ottorino Zuccarelli, e certi dei principi morali che hanno sempre ispirato la sua vita professionale e politica, sono sicuri che saprà dimostrare di essere estraneo ai fatti a lui addebitati.
Nel contempo ribadiscono piena fiducia nell'operato della Magistratura auspicando che l'azione di accertamento delle responsabilità sia il più celere possibile nell'interesse di Ottorino Zuccarelli, della Comunità Sanfilese e della Magistratura stessa.
*     *     *
Ripeto: da parte mia la mia comprensione si rivolge, oltre che all'amico dottor Ottorino Zuccarelli ed alla sua famiglia, anche agli altri nostri compaesani interessati dalla triste vicenda.
Il mio augurio (speranza) inoltre e che se ci sono Sanfilesi che hanno potuto apprezzare in tutti questi anni la bontà, la lealtà, l'altruismo, la disponibilità del dottor Ottorino Zuccarelli e degli altri compaesani interessati dalla triste vicenda... si ricordino del passato, del proprio passato, e si dimostrino all'altezza della situazione... se ne sono capaci.
Personalmente quando mi sorge qualche dubbio sull'onestà di chi mi sta di fronte... controllo sempre di non guardare la mia immagine riflessa in uno specchio... prima di giudicare gratuitamente.
C'é gente che gode delle disgrazie anche dei propri compaesani... anche nella nostra Comunità. Sono queste o soggetti aberrati mentalmente o soggetti che non meritano di far parte di una qualsivoglia Comunità.
... un caro abbraccio a tutti dal sempre vostro affezionato Pietro Perri.
... /pace.

Nessun commento: