A chi non ha il coraggio di firmarsi ma non si vergogna di offendere anche a chi non (?) lo merita.

Eventuali commenti a post di questo blog non verranno pubblicati sia se offensivi per l'opinione pubblica e sia se non sottoscritti dai relativi autori. Se non avete il coraggio di firmarvi e quindi di rendervi civilmente rintracciabili... siete pregati di tesorizzare il vostro prezioso tempo in modo più intelligente (se vi sforzate un pochino magari per sbaglio ci riuscirete pure).
* * *
A decorrere dall'8 settembre 2017 i commenti anonimi sono disabilitati. Mi spiace per la sedicenti Elvira alias Elviro... cari compaesani. Ma ci tengo all'EDUCAZIONE e l'anonimato è tutto tranne che... EDUCAZIONE.
* * *
Ricordo ad ogni buon file l'indirizzo di posta elettronica legata a questo sito/blog: pietroperri@sanfili.net

sabato 19 gennaio 2019

Notizia flash.


Comunicazione rivolta alla cittadina di San Fili ed alla Comunità Sanfilese nel Mondo.
E’ passato a miglior vita il nostro compaesano Ottavio “Franco” Piluso.
Aveva 81 anni ed abitava Reggio Calabria.
Ai familiari il nostro più sentito cordoglio.
* * *
Sopra a sinistra, San Fili: il sacrario della chiesa del Ritiro o di Santa Maria degli angeli.
Un caro abbraccio a tutti dal sempre vostro affezionato Pietro Perri.
... /pace ma... “si vis pacem para bellum”!

sabato 5 gennaio 2019

Servono a qualcosa le telecamere di videosorveglianza a San Fili?


In questi giorni si è verificato un brutto fatto di cronaca a San Fili: ignoti sono entrati nell’edificio dell’Istituto Comprensivo Statale che ospita le Scuole Medie ed hanno fatto, indisturbati, razzia di un bel po’ di materiale mettendo l’edificio stesso nell’impossibilità di essere usufruibile per un po’ di tempo allo scopo cui è destinato.
Inutile dire che io (e non solo io) spero che vengano immediatamente arrestati gli autori di tali razzie anche perché ho sempre ritenuto l’insegnamento un qualcosa di sacro e quindi di intoccabile ma... permettetemi di dubitare. Dopotutto non è la prima volta che certe cose avvengono a San Fili e sicuramente non sarà l’ultima.
Una domanda comunque fatemela porre: è sicuro che a San Fili abbiamo un sistema di videosorveglianza? E se si... siamo proprio sicuro che - malgrado quanto ci sia costato finora - serva veramente a qualcosa.
Perché onestamente il tutto inizia a ricordarmi i classici “spaventapasseri” ovvero dei pali rivestiti di paglia e di abiti vecchi su cui prima o poi anche i passeri troveranno caldo ricovero.
Ovviamente spero di essere smentito dai fatti.
Nel frattempo...
*     *     *
Servono a qualcosa le telecamere di videosorveglianza fatte installare dal nostro Comune sul territorio sanfilese... con i soldi dei contribuenti sanfilesi?

“La domanda”, diceva un aspirante comico di qualche decennio addietro parafrasando il giornalista Antonio Lubrano, “sorge spontanea”: Servono a qualcosa le telecamere di videosorveglianza fatte installare dal nostro Comune sul territorio sanfilese... con i soldi dei contribuenti sanfilesi?
E’ questa la domanda che si è posta anche (ma non solo lui) un nostro socio simpatizzante (omissis) nel momento in cui, in queste ultime settimane si è visto rubare quasi sotto gli occhi la propria autovettura nel bel mezzo del nostro centro storico.
Questi rivoltosi a chi gestisce (o si pensa gestisca) il servizio di videosorveglianza tramite il circuito di telecamere realizzato dal nostro Comune (costato già alle tasche dei contribuenti sanfilesi diverse decine di migliaia di euro) sembra si sia sentito dire... “Impossibile risalire a chi ha rubato la vostra autovettura dalle registrazioni delle telecamere di videosorveglianza installate sul territorio del Comune di San Fili”.
Ok, allora crediamo anche noi sia giusto chiederci: “Servono a qualcosa le telecamere di videosorveglianza fatte installare dal nostro Comune sul territorio sanfilese... con i soldi dei contribuenti sanfilesi?”
Perché onestamente quando paghiamo un servizio pubblico pretendiamo che lo stesso serva al bene della collettività e quindi del singolo cittadino e non solo del singolo cittadino.
*     *     *
... un caro abbraccio a tutti dal sempre vostro affezionato Pietro Perri.
... /pace ma... “si vis pacem para bellum”!

martedì 1 gennaio 2019

Notizia flash!


Comunicazione rivolta alla cittadina di San Fili ed alla Comunità Sanfilese nel Mondo.
E’ passato a miglior vita il nostro compaesano Mario Cesario.
Aveva 72 anni ed abitava ad Addison (Illinois - USA).
Ai familiari il nostro più sentito cordoglio.
* * *
Sopra a sinistra, San Fili: il sacrario della chiesa del Ritiro o di Santa Maria degli angeli.
Un caro abbraccio a tutti dal sempre vostro affezionato Pietro Perri.
... /pace ma... “si vis pacem para bellum”!

martedì 25 dicembre 2018

Notizia flash!


Comunicazione rivolta alla cittadina di San Fili ed alla Comunità Sanfilese nel Mondo.
E’ passato a miglior vita il nostro compaesano Vincenzo Saullo.
Aveva 86 anni.
Ai familiari il nostro più sentito cordoglio.
* * *
Sopra a sinistra, San Fili: il sacrario della chiesa del Ritiro o di Santa Maria degli angeli.
Un caro abbraccio a tutti dal sempre vostro affezionato Pietro Perri.
... /pace ma... “si vis pacem para bellum”!

venerdì 21 dicembre 2018

E' in distribuzione il Notiziario Sanfilese del mese di dicembre 2018.


Proprio così, anche questo mese (dicembre 2018) noi dell'Associazione culturale "Universitas Sancti Felicis" di San Fili (ovvero l'Associazione dei Sanfilesi nel Mondo), siamo riusciti a realizzare il nostro bollettino mensile, il... "Notiziario Sanfilese".
Otto pagine di storia, cultura ed attualità relative alla stupenda cittadina di San Fili e all'altrettanto stupenda comunità da essa ospitata.
Chi volesse ricevere il nostro Notiziario non ha che da diventare socio (anche non effettivo ma semplicemente simpatizzante) dalla nostra Associazione. Si può diventare soci partendo da un contributo di appena 5,00 (cinque) euro, a seconda se si vuole essere soci simpatizzanti (5,00 euro), soci ordinari (15,00 euro) e soci onorari (da 15,00 euro in su).
Per ritornare al "Notiziario Sanfilese" di questo mese (di cui viene riprodotto il frontespizio a sinistra), comunque, riporto di seguito l'indice delle pagine:
*     *     *
Pag. 1
- Il Messia tra noi. Di Oscar Bruno.
- A tutti i lettori del Notiziario Sanfilese… Buon Natale e Felice Anno Nuovo.
Pag. 2
- Ricordando una cara amica: MARISA MAURO. Di Nuccia Giglio-Carlise.
- Ricordando Marisa Mauro. Discorso celebrativo tenuto dall’on.le Pietro Rende nella chiesa del Sacro Cuore e Madonna di Loreto di Cosenza nel trigesimo della scomparsa della moglie Marisa Mauro (11 dic. 2018).
Pag. 3
- Sei in un cielo più terso degli altri... Di Bianca Rende (dedicata alla madre Marisa Mauro recentemente scomparsa).
- Marisa Mauro. Breve ricordo di Pietro Perri.
Pag. 4
- Un bellissimo Natale di tanti anni fa (1955). Di Alfredo Iuliano.
- Servono a qualcosa le telecamere di videosorveglianza fatte installare dal nostro Comune sul territorio sanfilese... con i soldi dei contribuenti sanfilesi?
Pag. 5
- C’erano una volta le suriciare (trappole per catturare uccelli). Di Luigi “Gigino” Iantorno.
Pag. 6
- Baccala’ - Trahit sua quemque voluptas. (Vergilius) Di don Giovanni Gentile alias Chiacchiara (nota di P. Perri).
Pag. 7
- Ci hanno lasciato.
Pag. 8
- Gli acrostici di Alfredo Ruffolo: Denise.
- Piccolo dizionario sanfilese.
- Il proverbio del mese: “U saccu vacante nun si tene ‘mpiedi”.
- I membri dell’Associazione Culturale “Universitas Sancti Felicis” e costo tessera e contributi 2019.
*     *     *
Un cordiale affettuoso abbraccio a tutti dal sempre vostro affezionato Pietro Perri.
... /pace ma... “si vis pacem para bellum”!

giovedì 20 dicembre 2018

Notizia flash!


Comunicazione rivolta alla cittadina di San Fili ed alla Comunità Sanfilese nel Mondo.
E’ passato a miglior vita il nostro compaesano Francesco Gentile.
Aveva 75 anni.
Ai familiari il nostro più sentito cordoglio.
* * *
Sopra a sinistra, San Fili: il sacrario della chiesa del Ritiro o di Santa Maria degli angeli.
Un caro abbraccio a tutti dal sempre vostro affezionato Pietro Perri.
... /pace ma... “si vis pacem para bellum”!

sabato 15 dicembre 2018

CONVOCAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE DI SAN FILI (20).


Volendo rispettare alcune promesse che mi sono fatto nel corso di tanti anni di attività “anche... e non solo” di politica locale e che mi vedono finalmente membro del Consiglio Comunale di San Fili, comunico (in base all’invito che mi è appena giunto) che per VENERDI’ 21 DICEMBRE 2018 alle ore 9,00 in prima convocazione (ed eventualmente alle ore 10,00 in seconda convocazione) del medesimo giorno è convocato in sessione ordinaria, con seduta pubblica, il CONSIGLIO COMUNALE DI SAN FILI.
La riunione avrà luogo presso la sala consiliare del paese e prevede la trattazione del seguente punto all’ordine del giorno:

1) Revisione periodica delle partecipazioni ex art. 20 del d.lgs 19 agosto 2016 n. 175 e s.m.i. - ricognizione partecipazione possedute al 31/12/2017 - individuazione partecipazione da alienare o valorizzare.

Da parte mia non posso non sperare in una giusta presenza di Sanfilesi alla succitata riunione. del Consiglio Comunale di San Fili... e non solo perché anche io oggi ne faccio parte ma perché anche tu - da elettore e cittadino - è giusto che ne sia partecipe.
*     *     *
... un caro abbraccio a tutti dal sempre vostro affezionato Pietro Perri.
... /pace ma... si vis pacem para bellum”!