A chi non ha il coraggio di firmarsi ma non si vergogna di offendere anche a chi non (?) lo merita.

Eventuali commenti a post di questo blog non verranno pubblicati sia se offensivi per l'opinione pubblica e sia se non sottoscritti dai relativi autori. Se non avete il coraggio di firmarvi e quindi di rendervi civilmente rintracciabili... siete pregati di tesorizzate il vostro prezioso tempo in modo più intelligente (se vi sforzate un pochino magari per sbaglio ci riuscirete pure).
* * *
A decorrere dall'8 settembre 2017 i commenti anonimi sono disabilitati. Mi spiace per la sedicenti Elvira alias Elviro... cari compaesani. Ma ci tengo all'EDUCAZIONE e l'anonimato è tutto tranne che... EDUCAZIONE.
* * *
Ricordo ad ogni buon file l'indirizzo di posta elettronica legata a questo sito/blog: pietroperri@sanfili.net

domenica 22 maggio 2016

La fantasia e le tradizioni rivivono a San Fili nel concorso LE NOTTI DELLE MAGARE.

"Il leone e l'asino", stupenda ed istruttiva
favola di Esopo.
Scade il 9 giugno 2016 il termine massimo in cui dovranno pervenire (tramite messaggio di posta elettronica all’indirizzo: magare@vivisanfili.it) i relativi elaborati realizzati da quanti intendono partecipare al concorso letterario nazionale LE NOTTI DELLE MAGARE. 
Tale concorso è riservato agli alunni degli Istituti Comprensivi Statali d’Italia nel rispetto del bando che riporto di seguito
*     *     *
Art. 1 L’Amministrazione Comunale di San Fili (CS) promuove ed organizza la 5^ Edizione del Concorso Nazionale LE NOTTI DELLE MAGARE, articolato nelle seguenti sezioni:
Sezione fiabe, bambini da 6 a 10 anni: individuale o in gruppo;
Sezione favole, ragazzi da 11 a 13 anni: individuale o in gruppo.
Art. 2 I partecipanti al concorso, per accedere alle selezioni, possono inviare un elaborato inedito a tema libero;
Art. 3 Le opere, corredate dal titolo, devono presentare, a fine margine dell’elaborato, i dati dell’autore: nome, cognome, anno di nascita, residenza, recapiti telefonici, classe e scuola di appartenenza;
Art. 4 É possibile partecipare al concorso con 3 elaborati;
Art. 5 Le opere, opportunamente scritte al computer, dovranno essere inviate, in formato PDF, tramite e-mail, al seguente indirizzo:
(verranno comunque ritenuti validi gli elaborati che perverranno tramite il seguente indirizzo di posta elettronica del Comune di San Fili: comunedisanfili@libero.it)
indicando nell’oggetto: 5^ Edizione del Concorso Letterario Nazionale LE NOTTI DELLE MAGARE - Sezione ………….. Il termine ultimo per la presentazione delle opere è fissato per il giorno 9/06/2016, pena l’esclusione;
Art. 6 Le opere presentate non verranno restituite e non saranno comunicati i giudizi di quelle non classificate. La partecipazione al Concorso autorizza l’Amministrazione Comunale di San Fili ad utilizzare le fiabe e le favole vincitrici per l’edizione di una raccolta, o per eventuali edizioni straordinarie o riproduzioni teatrali senza dover corrispondere alcun compenso agli Autori per eventuali diritti.
La partecipazione al Concorso implica, inoltre, l’autorizzazione al Comune a conservare i dati personali dichiarati dagli interessati, essendo inteso che l’uso degli stessi è strettamente collegato al Premio e a relative operazioni, escludendone l’utilizzo per ogni finalità diversa da quella prevista.
Si declina ogni responsabilità per componimenti che non risultassero inediti e non si risponde di eventuali plagi che potessero essere ravvisati nei componimenti dei premiati;
Art. 7 La giuria, composta da esperti del settore sarà nominata con apposito Provvedimento dalla Giunta Comunale;
Art. 8 La Giuria provvederà ad esaminare gli elaborati giunti nei termini stabiliti e conformi al regolamento e designerà i vincitori. L’operato della giuria, i cui nominativi saranno resi noti all’atto della premiazione, è insindacabile ed inappellabile;
Art. 9 Ai vincitori delle Sezioni in concorso verrà assegnato:
- Sezione fiabe, diploma e premio in denaro pari a € 350,00;
- Sezione favole, diploma e premio in denaro pari a € 450,00;
Art. 10 Ai concorrenti premiati verrà data comunicazione ufficiale da parte della Giuria. I premi dovranno essere ritirati personalmente o tramite delega, pena perdita di diritto al premio. Agli stessi, ove necessario, sarà riconosciuto un rimborso forfettario per raggiungere il luogo della premiazione.
Art. 11 La cerimonia di premiazione avverrà a San Fili presso il Teatro Comunale o altra struttura che l’Ente organizzatore deciderà di utilizzare allo scopo, durante la manifestazione LE NOTTI DELLE MAGARE che si terra nella prima settimana del mese di Agosto 2016. Le fiabe e le favole vincitrici, e quelle segnalate come meritevoli dalla Giuria, saranno lette al pubblico durante tale cerimonia;
Art. 12 La partecipazione al Concorso comporta l’accettazione del presente Regolamento.
*     *     *
Ma cos’è una fiaba e cos’è una favola:
La fiaba è una narrazione originaria della tradizione popolare, caratterizzata da racconti medio-brevi e centrati su avvenimenti e personaggi fantastici (fate, orchi, giganti e così via) coinvolti in storie con a volte un sottinteso intento formativo o di crescita morale.
Per favola si intende un genere letterario caratterizzato da brevi composizioni, in prosa o in versi, che hanno per protagonisti di solito animali - più raramente piante o oggetti inanimati - e che sono fornite di una "morale". Celebri ad esempio le favole di Esopo.
Quindi, in entrambi i casi, largo alla fantasia.
*     *     *
... un caro abbraccio a tutti dal sempre vostro affezionato Pietro Perri.
... /pace ma... si vis pacem para bellum!

Nessun commento: