A chi non ha il coraggio di firmarsi ma non si vergogna di offendere anche a chi non (?) lo merita.

Eventuali commenti a post di questo blog non verranno pubblicati sia se offensivi per l'opinione pubblica e sia se non sottoscritti dai relativi autori. Se non avete il coraggio di firmarvi e quindi di rendervi civilmente rintracciabili... siete pregati di tesorizzate il vostro prezioso tempo in modo più intelligente (se vi sforzate un pochino magari per sbaglio ci riuscirete pure).

domenica 22 maggio 2016

La fantasia e le tradizioni rivivono a San Fili nel concorso LE NOTTI DELLE MAGARE.

"Il leone e l'asino", stupenda ed istruttiva
favola di Esopo.
Scade il 9 giugno 2016 il termine massimo in cui dovranno pervenire (tramite messaggio di posta elettronica all’indirizzo: magare@vivisanfili.it) i relativi elaborati realizzati da quanti intendono partecipare al concorso letterario nazionale LE NOTTI DELLE MAGARE. 
Tale concorso è riservato agli alunni degli Istituti Comprensivi Statali d’Italia nel rispetto del bando che riporto di seguito
*     *     *
Art. 1 L’Amministrazione Comunale di San Fili (CS) promuove ed organizza la 5^ Edizione del Concorso Nazionale LE NOTTI DELLE MAGARE, articolato nelle seguenti sezioni:
Sezione fiabe, bambini da 6 a 10 anni: individuale o in gruppo;
Sezione favole, ragazzi da 11 a 13 anni: individuale o in gruppo.
Art. 2 I partecipanti al concorso, per accedere alle selezioni, possono inviare un elaborato inedito a tema libero;
Art. 3 Le opere, corredate dal titolo, devono presentare, a fine margine dell’elaborato, i dati dell’autore: nome, cognome, anno di nascita, residenza, recapiti telefonici, classe e scuola di appartenenza;
Art. 4 É possibile partecipare al concorso con 3 elaborati;
Art. 5 Le opere, opportunamente scritte al computer, dovranno essere inviate, in formato PDF, tramite e-mail, al seguente indirizzo:
(verranno comunque ritenuti validi gli elaborati che perverranno tramite il seguente indirizzo di posta elettronica del Comune di San Fili: comunedisanfili@libero.it)
indicando nell’oggetto: 5^ Edizione del Concorso Letterario Nazionale LE NOTTI DELLE MAGARE - Sezione ………….. Il termine ultimo per la presentazione delle opere è fissato per il giorno 9/06/2016, pena l’esclusione;
Art. 6 Le opere presentate non verranno restituite e non saranno comunicati i giudizi di quelle non classificate. La partecipazione al Concorso autorizza l’Amministrazione Comunale di San Fili ad utilizzare le fiabe e le favole vincitrici per l’edizione di una raccolta, o per eventuali edizioni straordinarie o riproduzioni teatrali senza dover corrispondere alcun compenso agli Autori per eventuali diritti.
La partecipazione al Concorso implica, inoltre, l’autorizzazione al Comune a conservare i dati personali dichiarati dagli interessati, essendo inteso che l’uso degli stessi è strettamente collegato al Premio e a relative operazioni, escludendone l’utilizzo per ogni finalità diversa da quella prevista.
Si declina ogni responsabilità per componimenti che non risultassero inediti e non si risponde di eventuali plagi che potessero essere ravvisati nei componimenti dei premiati;
Art. 7 La giuria, composta da esperti del settore sarà nominata con apposito Provvedimento dalla Giunta Comunale;
Art. 8 La Giuria provvederà ad esaminare gli elaborati giunti nei termini stabiliti e conformi al regolamento e designerà i vincitori. L’operato della giuria, i cui nominativi saranno resi noti all’atto della premiazione, è insindacabile ed inappellabile;
Art. 9 Ai vincitori delle Sezioni in concorso verrà assegnato:
- Sezione fiabe, diploma e premio in denaro pari a € 350,00;
- Sezione favole, diploma e premio in denaro pari a € 450,00;
Art. 10 Ai concorrenti premiati verrà data comunicazione ufficiale da parte della Giuria. I premi dovranno essere ritirati personalmente o tramite delega, pena perdita di diritto al premio. Agli stessi, ove necessario, sarà riconosciuto un rimborso forfettario per raggiungere il luogo della premiazione.
Art. 11 La cerimonia di premiazione avverrà a San Fili presso il Teatro Comunale o altra struttura che l’Ente organizzatore deciderà di utilizzare allo scopo, durante la manifestazione LE NOTTI DELLE MAGARE che si terra nella prima settimana del mese di Agosto 2016. Le fiabe e le favole vincitrici, e quelle segnalate come meritevoli dalla Giuria, saranno lette al pubblico durante tale cerimonia;
Art. 12 La partecipazione al Concorso comporta l’accettazione del presente Regolamento.
*     *     *
Ma cos’è una fiaba e cos’è una favola:
La fiaba è una narrazione originaria della tradizione popolare, caratterizzata da racconti medio-brevi e centrati su avvenimenti e personaggi fantastici (fate, orchi, giganti e così via) coinvolti in storie con a volte un sottinteso intento formativo o di crescita morale.
Per favola si intende un genere letterario caratterizzato da brevi composizioni, in prosa o in versi, che hanno per protagonisti di solito animali - più raramente piante o oggetti inanimati - e che sono fornite di una "morale". Celebri ad esempio le favole di Esopo.
Quindi, in entrambi i casi, largo alla fantasia.
*     *     *
... un caro abbraccio a tutti dal sempre vostro affezionato Pietro Perri.
... /pace ma... si vis pacem para bellum!

Nessun commento: