A chi non ha il coraggio di firmarsi ma non si vergogna di offendere anche a chi non (?) lo merita.

Eventuali commenti a post di questo blog non verranno pubblicati sia se offensivi per l'opinione pubblica e sia se non sottoscritti dai relativi autori. Se non avete il coraggio di firmarvi e quindi di rendervi civilmente rintracciabili... siete pregati di tesorizzate il vostro prezioso tempo in modo più intelligente (se vi sforzate un pochino magari per sbaglio ci riuscirete pure).
* * *
A decorrere dall'8 settembre 2017 i commenti anonimi sono disabilitati. Mi spiace per la sedicenti Elvira alias Elviro... cari compaesani. Ma ci tengo all'EDUCAZIONE e l'anonimato è tutto tranne che... EDUCAZIONE.
* * *
Ricordo ad ogni buon file l'indirizzo di posta elettronica legata a questo sito/blog: pietroperri@sanfili.net

venerdì 12 giugno 2015

GRANDE SABATO - il 13 Giugno 2015 - per la lista INDIETRONONSITORNA.

Una giornata decisamente ricca d’impegni per i vincitori delle ultime elezioni amministrative sanfilesi quella di SABATO 13 GIUGNO 2015: alle ore 10 e 30 si terrà la cerimonia d’insediamento del nuovo Consiglio comunale di San Fili ed alle ore 18 e 30 i membri della lista INDIETRONONSITORNA (arrivata prima nella competizione a due di domenica 31 Maggio scorso) si incontrerà in piazza san Giovanni con il paese sia per ringraziare quanti hanno permesso la propria vittoria e sia per presentare ai cittadini i nuovi organi di governo locale.
Inutile dire che nell’appuntamento delle 18 e 30 non è previsto solo il discorso di ringraziamento del neo eletto Sindaco di San Fili dottor Antonio Argentino e dei suoi collaboratori ma anche un piccolo momento di socializzazione comunitaria con panini ed intrattenimento musicale.
Tutti - in particolare ovviamente i Sanfilesi doc - sono invitati a partecipare attivamente a questi due appuntamenti perché, è giusto ricordarlo, l’amministrazione INDIETRONONSITORNA per i prossimi cinque anni non è solo l’Amministrazione di chi l’ha votata ma è l’amministrazione di tutti i cittadini di San Fili.
Il tutto con la speranza che una volta tanto le elezioni comunali a San Fili si rivelino come elezioni all’americana e non alla... santufilise. Ovvero che chi vince vince e chi perde perde ammettendo il risultato e finendo tutti amichevolmente in pizzeria.
Non è concepibile, infatti, che le elezioni comunali a San Fili continuino a finire per durare cinque lunghi anni lasciando strascichi di odio pluridecennali.
San Fili ed i Sanfilesi, infatti, hanno bisogno di ben altro: hanno bisogno di un futuro.
*     *     *
... un caro abbraccio a tutti dal sempre vostro affezionato Pietro Perri.
... /pace!

Nessun commento: