A chi non ha il coraggio di firmarsi ma non si vergogna di offendere anche a chi non (?) lo merita.

Eventuali commenti a post di questo blog non verranno pubblicati sia se offensivi per l'opinione pubblica e sia se non sottoscritti dai relativi autori. Se non avete il coraggio di firmarvi e quindi di rendervi civilmente rintracciabili... siete pregati di tesorizzate il vostro prezioso tempo in modo più intelligente (se vi sforzate un pochino magari per sbaglio ci riuscirete pure).
* * *
A decorrere dall'8 settembre 2017 i commenti anonimi sono disabilitati. Mi spiace per la sedicenti Elvira alias Elviro... cari compaesani. Ma ci tengo all'EDUCAZIONE e l'anonimato è tutto tranne che... EDUCAZIONE.
* * *
Ricordo ad ogni buon file l'indirizzo di posta elettronica legata a questo sito/blog: pietroperri@sanfili.net

sabato 28 gennaio 2017

Ricordando l’amico prof. Frank (Franco) Fato. (2)

Franco Fato ed il suo cane Luna.
In questo mese (Gennaio 2017) - tra i tanti... e sono stati veramente tanti - è venuto a mancare alla nostra Comunità (la Comunità Sanfilese nel Mondo) un altro grande... Sanfilese e carissimo amico personale: Franco Fato, il prof. Frank Fato.
E’ deceduto a New Rochelle nello stato di New York.
Voglio ricordarlo riportando su questo blog con alcuni articoli apparsi sul Notiziario Sanfilese.
Franco ha sempre creduto nell’importanza del Notiziario Sanfilese e fin dai primi numeri ne è stato uno dei maggiori sostenitori, sia con materiale che economicamente.
Il primo articolo è stato pubblicato nel mese di ottobre del 2009. Il titolo dell’articolo è “Il prof. Franco Fato ricorda il senatore Ted Kennedy in un’intervista rilasciata al canale 12 della regione del Westchester (U.S.A.).
*     *     *
Sono ormai diversi anni che abbiamo il piacere di vedere, quasi con cadenza annuale, l’amico Franco Fato godersi, passeggiando con la propria moglie Rosanna Giglio, la stupenda aria estiva sanfilese.
Ma in questo articolo non vogliamo parlare dell’amico Franco Fato, bensì dell’esimio Dottor Franco Fato, Professore di Scienze Politiche all'Università Statale di New York.
Il nostro esimio concittadino (che vediamo in una foto a destra con la sua fedele, e decisamente fotogenica, amica Luna) è stato recentemente intervistato dalla Stazione Televisiva Regionale “News 12 Westchester” della zona di New York.
Il Senatore degli Stati Uniti Ted Kennedy, fratello dell’indimenticabile JFK, ha combattuto tutta la sua vita per creare un sistema sanitario che coprisse tutti i cittadini americani. Lui credeva fermamente che l’assistenza medica universale è fosse un diritto e non un privilegio. Ted Kennedy avrebbe preferito un sistema sanitario gestito dal Governo ma si diceva anche disposto ad accettare qualcosa di simile al modello francese nel quale tutti i cittadini sono coperti sanitariamente anche se i dottori e gli ospedali agiscono e sono gestiti privatamente.   
Al Professore Franco Fato è stato chiesto di esprimere un commento sull'impatto che la recente morte del Senatore Ted Kennedy avrà sull'approvazione della nuova Riforma Sanitaria di cui il Senato americano sta discutendo da mesi e della quale il defunto senatore è stato da sempre un deciso sostenitore.
“Sono stato sempre d’accordo”, ha detto il nostro carissimo concittadino Franco Fato ai microfoni di News 12 Westchester, “con Ted Kennedy sulla riforma sanitaria. Penso che sia vergognoso che una nazione così sviluppata come gli Stati Uniti d’America abbia quarantacinque milioni di cittadini senza assistenza medica”.
“Mi piace Obama”, ci dice l’amico Professor Franco Fato, “perché sta provando a lenire le sofferenze degli esseri umani e di migliorare la vita di tutti. La sua linea politica è la stessa di quella di Franklin Roosvelt e di Lyndon Johnson i quali credevano che il Governo dovrebbe ridurre la povertà, la disoccupazione e le ingiustizie sociali. Credo che Obama stia combattendo una dura battaglia per far prevalere le sue idee ma che alla fine avrà la soddisfazione di vedere il Congresso degli Stati Uniti d’A. approvare la sua tanto discussa Riforma Sanitaria”.
L’intervista al Prof. Franco Fato è pubblicata sul sito di “You Tube”  e può essere vista ed ascoltata, in inglese, al seguente indirizzo internet:
*     *     *
... un caro abbraccio a tutti dal sempre vostro affezionato Pietro Perri.
... /pace ma... “si vis pacem para bellum”!

Nessun commento: