A chi non ha il coraggio di firmarsi ma non si vergogna di offendere anche a chi non (?) lo merita.

Eventuali commenti a post di questo blog non verranno pubblicati sia se offensivi per l'opinione pubblica e sia se non sottoscritti dai relativi autori. Se non avete il coraggio di firmarvi e quindi di rendervi civilmente rintracciabili... siete pregati di tesorizzate il vostro prezioso tempo in modo più intelligente (se vi sforzate un pochino magari per sbaglio ci riuscirete pure).
* * *
A decorrere dall'8 settembre 2017 i commenti anonimi sono disabilitati. Mi spiace per la sedicenti Elvira alias Elviro... cari compaesani. Ma ci tengo all'EDUCAZIONE e l'anonimato è tutto tranne che... EDUCAZIONE.
* * *
Ricordo ad ogni buon file l'indirizzo di posta elettronica legata a questo sito/blog: pietroperri@sanfili.net

domenica 1 gennaio 2017

IL 2017 SECONDO L'ORACOLO DELLA "MANO DI FATIMA"... BY PIETRO PERRI.

Secondo l'oracolo della Mano di Fatima il 2017 dovrebbe essere un anno di passaggio che comunque sarà segnato da non pochi problemi di incomprensione.
Dopotutto il 2017 si caratterizza comunque come facente parte del millennio della divisione (2000 = divorzio, separazione) e comunque nella cifra presenta uno zero che comunque è sinonimo di pazzia, di incostanza, di avventatezza, di pericolosa spregiudicatezza.
La scomposizione (secondo la Mano di Fatima - uno dei pochi oracoli seri in cui mi sono imbattuto quando studiai determinate cose... dopotutto abito a San Fili... il paese delle magare) ci porta a considerare anche i numeri 17, 10 e 7.
Nel caso del 17 abbiamo come definizione "volubilità, incostanza" (di cui ho già accennato e quindi è inutile ribadirlo) mentre nel caso del 10 ci troviamo difronte alla "Realizzazione, rettitudine e felicità futura". Quindi lavoriamo nel nostro presente ma guardando decisamente al futuro, Perché solo nel futuro potremo trovare (come Umanità) un meritato riposo segnato da una giusta dose di appagamento, di felicità.
Resta ovviamente il numero 7: "Meditazione, purezza dei sentimenti". Quindi la cosa migliore da fare, anche guardando l'ultimo numero della scala presente nel 2017 è quella di fermarsi, di guardare al passato, di meditare sul presente e di prepararci al futuro... che comunque a breve sarà il nostro presente.
Oltretutto il 2017 ci invita alla meditazione e rende propizia la stessa nella purezza dei sentimenti con cui potremo e sopratutto sapremo affrontarla.
A proposito, secondo la tradizione l'oracolo della Mano di Fatica nasce in Oriente (dopotutto riprende il nome ed in parte lo schema simbolico di uno dei più rappresentativi amuleti dell'Islam) ed è stato importato in Occidente (ed adattato per l'Occidente) dal grande Cagliostro. Tale oracolo gioca sul tramutare in numeri le lettere (vocali e consonanti) del nome (secondi nomi ecc.) ed il cognome delle persone, sommare tali numeri e scomporre la cifra ottenuta il modo di ottenerne una serie di significati dati.
E' un oracolo pericoloso in quanto da delle indicazioni che, false o meno che siano, può creare problemi psicologici in chi pensa che sia un semplice gioco di società come magari dovrebbe essere.
*     *     *
... un caro abbraccio a tutti dal sempre vostro affezionato Pietro Perri.
... /pace ma... “si vis pacem para bellum”!

Nessun commento: