A chi non ha il coraggio di firmarsi ma non si vergogna di offendere anche a chi non (?) lo merita.

Eventuali commenti a post di questo blog non verranno pubblicati sia se offensivi per l'opinione pubblica e sia se non sottoscritti dai relativi autori. Se non avete il coraggio di firmarvi e quindi di rendervi civilmente rintracciabili... siete pregati di tesorizzate il vostro prezioso tempo in modo più intelligente (se vi sforzate un pochino magari per sbaglio ci riuscirete pure).

sabato 1 ottobre 2016

... E SE A SAN FILI GARANTISSIMO ALMENO L'ORDINARIA AMMINISTRAZIONE AI CITTADINI AMMINISTRATI?

Ormai camminando lungo corso XX Settembre (il principale corso di San Fili... l'unico!) ci si rende facilmente conto di che futuro può avere la nostra (sopravvissuta) stupenda Comunità... sempre più lasciata andare alla deriva da un'Amministrazione che sembra non abbia proprio voglia di cambiare rotta.
Un esempio? ... mi dite perché dovremmo pagare - quelli che ancora possiamo permetterci il lusso di pagare i tributi locali senza toglierci il pane dalla bocca - l'energia pubblica se la stessa viene sprecata per illuminare le... piante di savucu? ... mi dite perché un cosentino o un abitante della vicina Rende (magari zona Quattromiglia) dovrebbe venire a San Fili per farsi una passeggiata lungo un tale splendore (ovviamente parlando della gestione dello stesso e non della bellezza che lo stesso difatti potrebbe far godere agli avventori, Se solo...) di corso?
Personalmente ho provato a far notare determinate cose a chi di dovere e le risposte che mi sono sentito dare sono state: il nostro paese è più pulito dei paesi confinanti (come dire che se in alcune zone dell'Africa dormono ancora con gli animali in casa a San Fili non dobbiamo lamentarci se gli animali ce li troviamo a fare i propri bisogni sull'uscio... di casa). Oppure: ricordati che fai parte della maggioranza consiliare (il che dovrebbe significare secondo tali miei compagni d'avventura amministrativa: tappati il naso e guarda da un'altra parte. Impara dall'opposizione).
Inutile dire che tale lampione dovrebbe illuminare parte di via Giuseppe Crispini ('a rampa) e che il muro su cui poggia (ce ne da’ un ottimo esempio tale pianta di sambuco oltre alle caggie presenti sullo stesso e a sterpaglia varia) è da tempo immemore ormai che non viene pulito.
... complimenti.
*     *     *
... un caro abbraccio a tutti dal sempre vostro affezionato Pietro Perri.
... /pace ma... “si vis pacem para bellum”!

Nessun commento: