A chi non ha il coraggio di firmarsi ma non si vergogna di offendere anche a chi non (?) lo merita.

Eventuali commenti a post di questo blog non verranno pubblicati sia se offensivi per l'opinione pubblica e sia se non sottoscritti dai relativi autori. Se non avete il coraggio di firmarvi e quindi di rendervi civilmente rintracciabili... siete pregati di tesorizzate il vostro prezioso tempo in modo più intelligente (se vi sforzate un pochino magari per sbaglio ci riuscirete pure).
* * *
A decorrere dall'8 settembre 2017 i commenti anonimi sono disabilitati. Mi spiace per la sedicenti Elvira alias Elviro... cari compaesani. Ma ci tengo all'EDUCAZIONE e l'anonimato è tutto tranne che... EDUCAZIONE.
* * *
Ricordo ad ogni buon file l'indirizzo di posta elettronica legata a questo sito/blog: pietroperri@sanfili.net

mercoledì 26 agosto 2015

QUEI PANNELLI FOTOVOLTAICI PAGATI TANTO E FORSE (?) MAI UTILIZZATI.

Qualche anno addietro a San Fili si amministrava (ovvero si gestivano i soldi pubblici) anche così: resisi conto a priori dei costi che comportava il fabbisogno energetico della piscina comunale del paese si ebbe la lungimiranza di pensare ad un bellissimo impianto fotovoltaico. Era un'idea lungimirante ed innovativa
Costo? ... circa 200 mila euro, se non vado errato... e se non vado altrettanto errato a spese del contribuente sanfilese (chissà se abbiamo finito di pagare il relativo mutuo).
Il dramma fu che quell'impianto (di cui vediamo i resti nella foto allegata... resti tuttora presenti in un piazzale al di sotto della piscina stessa)... durò appena il tempo del collaudo.
E via le classiche leggende urbane con relative domande senza risposta a corredo delle stesse: ... è vero che i pannelli erano vecchi o scadenti? ... è vero che l'impianto era stato realizzato male? ... è vero che l'impianto era stato gestito male?
Fatto sta che... beh! ... alla fine hanno pagato solo i contribuenti locali senza nulla avere in cambio di tale loro inutile sanguinoso esborso.
Ma fino a qualche anno fa (a San Fili e non solo a San Fili) - e c'è chi rimpiange quel periodo d'oro e quegli encomiabili amministratori locali - si amministrava anche così... la res pubblica.
Roba da Corte dei Conti se non da Magistratura.
Ma noi preferiamo guardare da un'altra parte.
... e se bonificassimo anche questo scempio?
... by Pietro Perri.
*     *     *
... un caro abbraccio a tutti dal sempre vostro affezionato Pietro Perri.
... /pace! 

Nessun commento: