A chi non ha il coraggio di firmarsi ma non si vergogna di offendere anche a chi non (?) lo merita.

Eventuali commenti a post di questo blog non verranno pubblicati sia se offensivi per l'opinione pubblica e sia se non sottoscritti dai relativi autori. Se non avete il coraggio di firmarvi e quindi di rendervi civilmente rintracciabili... siete pregati di tesorizzate il vostro prezioso tempo in modo più intelligente (se vi sforzate un pochino magari per sbaglio ci riuscirete pure).

giovedì 29 gennaio 2015

PILLOLE (non di saggezza ma...) DI POLITICA LOCALE - 3.

TI HANNO CONVINTO CHE NON HAI’ SCELTA? ... LORO SCEGLIERANNO PER TE.
*     *     *
Aria di amministrative locali, a San Fili, sempre più incandescente
Sembra che sia iniziato ormai da qualche giorno a questa parte (qualcuno dice da qualche mese) la caccia all’ultimo candidato.
I candidati più ambiti? ... sicuramente gli uomini in divisa (poliziotti e similari) sparsi per l’Italia che non vedono altra possibilità per riavvicinarsi al proprio nucleo familiare se non quella di essere eletti in un Consiglio comunale: portano voti (... tanti!) e non creano problemi all’interno di un Consiglio comunale.
... e poi c’è, tra gli elettori, chi nei successivi cinque anni si lamenterà dell’inesistenza degli amministratori locali..
Elettori? ... iniziate a scegliere, votando. chi vive e conosce il paese. 
Anche nella lista che deciderete o avete già deciso di appoggiare... potete scegliere.
Lamentarsi, dopo, per gli imbecilli e un lusso che seppure di scarso valore... non possono permettersi.
... e tu non puoi più permettertelo!
*     *     *
... un caro abbraccio a tutti by Pietro Perri.
... /pace!

lunedì 26 gennaio 2015

Notizia flash!

… comunicazione rivolta alla cittadina di San Fili ed alla Comunità Sanfilese nel Mondo.
… è passata a miglior vita la nostra compaesana Ilda Zuccarelli.
… aveva 33 anni.
… ai familiari il nostro più sentito cordoglio.
* * *
sopra a sinistra, San Fili: il sacrario della chiesa del Ritiro o di Santa Maria degli Angeli.
… un caro abbraccio a tutti dal sempre vostro affezionato Pietro Perri.
… /pace!

lunedì 12 gennaio 2015

E' in distribuzione il Notiziario Sanfilese del mese di Gennaio 2015.

... proprio così, anche questo mese (Gennaio 2015) noi dell'Associazione culturale "Universitas Sancti Felicis" di San Fili (ovvero l'Associazione dei Sanfilesi nel Mondo), siamo riusciti a realizzare il nostro bollettino mensile, il... "Notiziario Sanfilese".
Otto pagine di storia, cultura ed attualità relative alla stupenda cittadina di San Fili e all'altrettanto stupenda comunità da essa ospitata.
Chi volesse ricevere il nostro Notiziario non ha che da diventare socio (anche non effettivo ma semplicemente simpatizzante) dalla nostra Associazione. Si può diventare soci partendo da un contributo di appena 5,00 (cinque) euro, a seconda se si vuole essere soci simpatizzanti (5,00 euro), soci ordinari (15,00 euro) e soci onorari (da 15,00 euro in su).
Per ritornare al "Notiziario Sanfilese" di questo mese (di cui viene riprodotto il frontespizio a sinistra), comunque, riporto di seguito l'indice delle pagine:
*     *     *
Pag. 1
- Sembrava un gioco iniziato per durare poco ed invece eccoci al fatidico numero 100: Il NOTIZIARIO SANFILESE dal mese di Maggio del 2006 ancora insieme a noi.
Pag. 2
- Chiude decisamente in positivo la prima edizione del “Presepe vivente a San Fili”.
Pag. 3
- L’Italia fra il bello ed il brutto. Di Nuccia Giglio-Carlise.
- Graditissimi saluti ed auguri dalla California e da Antonio Aiello.
Pag. 4
- Il dramma dei tumori a San Fili e nei Comuni limitrofi. Il Comitato PAN si presenta ai cittadini.
Pag. 5
- Comitato PAN... il perché di un nome.
- Ci hanno lasciato.
Pag. 6
- Pompei distrutta Pompei per sempre. Stupenda esperienza degli alunni delle Scuole Medie di San Fili e di San Vincenzo la Costa..
Pag. 7
- Dall’album fotografico di Anthony Aiello. In visita all’Air Force One 707 alla Biblioteca Ronald Reagan di Simi Valley (California).
Pag. 8
- Tutti possono collaborare al Notiziario Sanfilese.
- I membri dell’Associazione culturale “Universitas Sancti Felicis” e costo tessera e contributi 2015.
- Friddu e fame. Di Giovanni Gentile alias Chiacchiara.
*     *     *
... un cordiale affettuoso abbraccio a tutti dal sempre vostro affezionato Pietro Perri.
... /pace!

sabato 10 gennaio 2015

Notizia flash!

… comunicazione rivolta alla cittadina di San Fili ed alla Comunità Sanfilese nel Mondo.
… è passata a miglior vita la nostra compaesana Francesca Muto vedova Marchese.
… aveva 88 anni e abitava a Dipignano (CS).
… ai familiari il nostro più sentito cordoglio.
* * *
sopra a sinistra, San Fili: il sacrario della chiesa del Ritiro o di Santa Maria degli Angeli.
… un caro abbraccio a tutti dal sempre vostro affezionato Pietro Perri.
… /pace!

martedì 6 gennaio 2015

Notizia flash!

… comunicazione rivolta alla cittadina di San Fili ed alla Comunità Sanfilese nel Mondo.
… è passata a miglior vita la nostra compaesana Eugenia Cesario in Marino.
… aveva 83 anni.
… ai familiari il nostro più sentito cordoglio.
* * *
sopra a sinistra, San Fili: il sacrario della chiesa del Ritiro o di Santa Maria degli Angeli.
… un caro abbraccio a tutti dal sempre vostro affezionato Pietro Perri.
… /pace!

sabato 3 gennaio 2015

PILLOLE (non di saggezza ma...) DI POLITICA LOCALE A SAN FILI - 2.

PER SAN FILI? ... ANNO NUOVO SINDACO VECCHIO.
... e siamo così arrivati, anche amministrativamente parlando, al fatidico 2015: l'anno in cui si terranno le elezioni amministrative a San Fili.
Ciò pone una serie di domande al nostro subconscio. Domande del tipo: “... anno nuovo sindaco nuovo?”
Questa, diciamo la verità, per noi sanfilesi è la domanda più semplice a cui rispondere: comunque vada a finire - stando così le cose (ovvero ascoltando le fesserie che si dicono in questi giorni lungo corso XX Settembre) - il sindaco sarà sempre e comunque un sindaco vecchio.
Sarà un sindaco vecchio se dovesse essere Antonio Argentino (in quanto difatti è stato il sindaco facente funzioni in questi ultimi anni), sarà un sindaco vecchio se dovesse essere Ottorino Zuccarelli (sindaco uscente - visto che per la nuova legge può presentarsi comunque per la terza volta) e sarà un sindaco vecchio se dovesse essere Giovanni Carbotti (già sindaco tra il 1996 ed il 2000) Domenico Greco (già sindaco tra il 1980 ed il 1983).
Non entro in merito a chi abbia svolto più o meno bene o più o meno male il suo mandato: abbiamo tutti San Fili sotto gli occhi e per quanto riguarda il passato (ovvero gli ultimi sessanta anni) politico/amministrativo del nostro bel paesino... meglio dimenticare.
Altre ipotesi? ... un candidato sindaco perdente (a dire il vero nei succitati 4 già uno c'é di sicuro)! ... quindi nessuna alternativa ai precedenti nomi.
E allora? ... ANNO NUOVO (per San Fili) SINDACO VECCHIO.
*     *     *
... un caro abbraccio a tutti by Pietro Perri.
... /pace!

giovedì 1 gennaio 2015

AUGURISSIMI A TUTTI DI UN FAVOLOSO 2015. ... by PIETRO PERRI!

Il 2015? ... sarà poco differente dal 2014 (almeno per chi scrive)... sempre e comunque che qualche uccello del malaugurio non ci metta lo zampino.
Un anno, quello che mi lascio alle spalle, senza né alti né bassi o con alti e bassi che si sono annullati a vicenda. Un anno decisamente migliore di quello passato da tanti miei conoscenti... e di questo ringrazio, almeno per me, quel dio in cui non credo... per avermelo reso tale.
Il 2015 col 2014 ha le prime tre cifre e secondo un antico oracolo arabo la prima, il 2000 per intenderci, indica un periodo di divorzio o divisione cui è sottoposta l'intera Umanità... ovvero l'insieme degli esseri pensanti che si sono dati per convenzione un punto di fine della vecchia storia ed un punto d'inizio della nuova (oggi tra l'altro ponendosi la domanda se Gesù è veramente nato e se è veramente nato... se è nato veramente nell'anno zero - c'é chi dice prima e c'é chi dice mai). Quindi? ... ancora rischi di guerre e carestie, crisi economiche ed errate visioni del futuro... come quella che sto scrivendo.
Poi? ... c'é lo zero. Lo zero, inutile dirlo, è il numero assente... quello dei pazzi, degli incoscienti. Questo numero (... l'assente), che ci crediate o no, ce lo porteremo dietro almeno per altri 84 anni... io qualche anno di meno. Non credo infatti di campare 137 anni e più.
Resta da spiegare il 15, il 10 ed il 5 (questi ultimi due sono la scomposizione del 15, ovviamente).
Il 15 è il numero della fede... della ricerca dell'ideale. Quindi questo numero, malgrado il 2000, è un numero ottimo per tutti. Significa comunque che nel prossimo anno ci sarà un tentativo di raddrizzare un po' il tiro... sperando che per l'Italia il tiro non sia quello del secolo precedente (l'entrata nella prima Guerra Mondiale). Ma quello era il 1900 ed il 900 è un numero tutt'altro che positivo.
Il 10 segna il raggiungimento di mete e quindi la felicità. Non credete che ciò possa accadere? ... dite che dopotutto siamo già da quattro anni a questa parte nel numero 10 e di mete e felicità ne avete raggiunto ben poche? ... mettetevi nei panni di Matteo Renzi e vedrete che per lui e per i suoi familiari un 10 migliore di quello che stanno vivendo non se lo sarebbero mai aspettato.
Concludo con 5: felicità, fortuna, matrimonio.
Ovviamente l'interpretazione è del tutto figurativa. Il matrimonio, ad esempio, non significa che uno debba per forza sposarsi (oltretutto questa fantasiosa interpretazione è legata all'intera Umanità) ma può significare che si concluderanno degli ottimi rapporti (contratti ecc.) tra due o più soggetti.
Che dire: io che sono da più anni sposato... non posso che aspettarmi solo la parte relativa alla fortuna ed alla felicità... ossia ciò che auguro a tutti coloro che mi stanno leggendo.
*     *     *
Augurissimi a tutti di un FAVOLOSO 2015... by Pietro Perri.
... /pace!