A chi non ha il coraggio di firmarsi ma non si vergogna di offendere anche a chi non (?) lo merita.

Eventuali commenti a post di questo blog non verranno pubblicati sia se offensivi per l'opinione pubblica e sia se non sottoscritti dai relativi autori. Se non avete il coraggio di firmarvi e quindi di rendervi civilmente rintracciabili... siete pregati di tesorizzate il vostro prezioso tempo in modo più intelligente (se vi sforzate un pochino magari per sbaglio ci riuscirete pure).
* * *
A decorrere dall'8 settembre 2017 i commenti anonimi sono disabilitati. Mi spiace per la sedicenti Elvira alias Elviro... cari compaesani. Ma ci tengo all'EDUCAZIONE e l'anonimato è tutto tranne che... EDUCAZIONE.
* * *
Ricordo ad ogni buon file l'indirizzo di posta elettronica legata a questo sito/blog: pietroperri@sanfili.net

martedì 23 luglio 2013

Notizia flash!

... comunicazione rivolta alla cittadina di San Fili ed alla Comunità Sanfilese nel Mondo.
... è passata a miglior vita la nostra compaesana Marietta Iantorno vedova Blasi.
... aveva 90 anni ed abitava a Rio de Janeiro (Brasile).
... ai familiari il nostro più sentito cordoglio.
* * *
... sopra a sinistra, San Fili: il sacrario della chiesa del Ritiro o di Santa Maria degli Angeli.
... un caro abbraccio a tutti dal sempre vostro affezionato Pietro Perri.
... /pace!

lunedì 22 luglio 2013

C'era una volta... a San Fili... don Luigi Magnelli.

A San Fili, il mio amato/odiato paesino, è ormai da decenni che sento dire... "Era miegliu u prievite de prima, ccu iddru a gente jia de cchiù ara gghiesa!" ... e forse in tale affermazione c'é anche (tantissimo) di vero.
Oggi i "prieviti" di paese ci danno sempre più un brutto senso di "commercialista poco professionale" che di "pescatore d'anime". Ma se è vero tale concetto... chissà chi ci capiterà, a noi sanfilesi non praticanti (che siamo sempre di più)... dopo l'attuale contabile... a provare a salvare la nostra perduta anima. 
Vedo male, vedo nero... non vedo un ca**lo! ... chi è quel deficiente che ha spento la luce?
*     *     *
… un caro abbraccio a tutti dal sempre vostro affezionato Pietro Perri.
… /pace!

domenica 21 luglio 2013

Da quì è passato l'uomo (ex SS107 valico Crocetta)... si fa per dire.

… articolo pubblicato sul “Notiziario Sanfilese” (il bollettino mensile dell’Associazione culturale “Universitas Sancti Felicis” di San Fili) del mese di Luglio 2013 a firma di… Pietro Perri.
*     *     *
L’ammetto: questa volta proprio non sapevo cosa mettere nella prima pagina del nostro bollettino mensile ovvero del… Notiziario Sanfilese. La prima pagina infatti finora se l’è beccata sempre una notizia d’attualità… scritta in modo polemico o propositivo... a seconda dell’importanza del periodo.
A togliermi dall’impiccio, visto il consueto aiuto in extremis dei collaboratori, ci ha pensato una stupenda (?) foto scattata nella mattina di sabato tredici luglio… in occasione di una accattivante passeggiata, fatta dallo scrivente… rigorosamente in macchina, dalla Macchia Posta al valico Crocetta e ritorno.
Il motivo della solitaria passeggiata a quattroruote ? … scattare qualche foto agli stupendi fiori che la natura circostante ci offre - senza nulla pretendere in cambio se non il dovuto rispetto - gratuitamente in questo periodo: fiori dai mille colori e dai mille odori. Ed ovviamente respirare un po’ d’aria pura… l’unica cosa che ancora in Italia e specie dalle nostre parti… è gratis… ma solo perché nessuno è ancora riuscita ad imbottigliarla.
Sono arrivato, così come mi ero ripromesso, con la mia “Toyota Yaris Now color rosso quasi Ferrari” fino al valico Crocetta (dove una volta c’era la famosa rotonda ed il ristorante di don Gustino e con, poco distante, un chioschetto  di bibite e gelati gestito dalla famiglia Iazzolino… se la memoria non m’inganna). Ho guardato, nel costante incedere verso l’inebriante traguardo, a destra  ed a sinistra registrando mentalmente anche i punti in cui, ridiscendendo, mi sarei brevemente  fermato per scattare qualche foto con la mia ormai vecchia, seppure ancora insuperabile (almeno per le mie tasche) digitale “Konica Minolta Dimage Z3” .
Quanti fiori e quanto verde in questo stupendo tratto della vecchia statale 107… tutto da vivere specie in questo periodo.
Che bello sentire questa frizzante  arietta entrarti nei polmoni e spaccarteli con quella sua purezza di cui da tempo avevi dimenticato il dolce carezzarti della pelle e soprattutto l’insuperabile sapore.
Che belli, dicevo, il delicato naturale, incontaminato colore dei fiori (dubito o quantomeno spero non siano già… O.G.M., ovvero Organismi Geneticamente Modificati): ce ne sono di rossi, di blu, di bianchi, di arancione, di rossi, di gialli, di viola, di… policromi.
Tutto come da copione? … non direi: poco al di sotto della curva del Fiego, ossia dove una volta c’era la maledetta discarica dei sanfilesi, in un piccolo spiazzo al di là della carreggiata destra salendo verso la vetta… l’assurdo: un materasso, delle serie di luminarie natalizie (quelle palle da esterno) e diversi bustoni strapieni di spazzatura: alla faccia della stupenda passeggiata “full immersion” nell’altrettanto stupenda natura in cui ci si imbatte salendo dalla Macchia Posta verso il valico Crocetta.
Ovviamente, essendo l’uomo una bestia in cattività, anche certe espressioni sono espressioni… di Madre Natura.
*     *     *
… un caro abbraccio a tutti dal sempre vostro affezionato Pietro Perri.

… /pace.

venerdì 19 luglio 2013

Notizia flash!

... comunicazione rivolta alla cittadina di San Fili ed alla Comunità Sanfilese nel Mondo.
... è passato a miglior vita il nostro compaesano Germano Cava (marito di Antonietta Sangermano).
... aveva 53 anni.
... ai familiari il nostro più sentito cordoglio.
* * *
... sopra a sinistra, San Fili: il sacrario della chiesa del Ritiro o di Santa Maria degli Angeli.
... un caro abbraccio a tutti dal sempre vostro affezionato Pietro Perri.

... /pace!

lunedì 15 luglio 2013

E' in distribuzione il Notiziario Sanfilese del mese di Luglio 2013.

... proprio così, anche questo mese (Luglio  2013) noi dell'Associazione culturale "Universitas Sancti Felicis" di San Fili (ovvero l'Associazione dei Sanfilesi nel Mondo), siamo riusciti a realizzare il nostro bollettino mensile, il... "Notiziario Sanfilese".
Otto pagine di storia, cultura ed attualità relative alla stupenda cittadina di San Fili e all'altrettanto stupenda comunità da essa ospitata.
Chi volesse ricevere il nostro Notiziario non ha che da diventare socio (anche non effettivo ma semplicemente simpatizzante) dalla nostra Associazione. Si può diventare soci partendo da un contributo di appena 5,00 (cinque) euro, a seconda se si vuole essere soci simpatizzanti (5,00 euro), soci ordinari (15,00 euro) e soci onorari (da 15,00 euro in su).
Per ritornare al "Notiziario Sanfilese" di questo mese (di cui viene riprodotto il frontespizio a sinistra), comunque, riporto di seguito l'indice delle pagine:
*     *     *
Pag. 1
- Da questo punto è passato l’uomo… si fa per dire. Di Pietro Perri
Pag. 2
- Dal mulino delle fate aru tesoru du Canalicchiu: una stupenda passeggiata naturale tutta sanfilese. (3) Di Pietro Perri.
Pag. 3
- Contadini per “hobby”. Di Nuccia Giglio-Carlise.
- Tutti possono collaborare al “Notiziario Sanfilese”.
- Gli acrostici di Alfredo Ruffolo. A Giovanna.
Pag. 4
- Mastru Francu Presta. (2) In un ricordo di… Pietro Perri.
Pag. 5
- Qualche altra foto della festa sanfilese della Juve del mese di maggio scorso.
- Il proverbio del mese: si u riccu nun fuossi pazzu… u povarieddru morissi de fame.
- Comunicazione ai soci.
- Ci hanno lasciato.
Pag. 6
- Festa degli “gnognari” al San Fili Fraternity club di Port Chester (NY). A cura di Carmelo Serpe.
Pag. 7
- Oh bel sole italiano. Di Oscar Bruno.
Pag. 8
- Una foto per non dimenticare: scorci del ventennio fascista..
- I membri dell’Associazione culturale “Universitas Sancti Felicis” e costo tessera e contributi 2013.

*     *     *
... un cordiale affettuoso abbraccio a tutti dal sempre vostro affezionato Pietro Perri.

... /pace!

mercoledì 10 luglio 2013

Da ridere: fra poco più di un anno e mezzo i Sanfilesi torneranno alle urne... se non prima!

Prime fibrillazioni a San Fili per le amministrative della primavera 2015 e già si fanno i primi nomi... i soliti che si fanno da trent'anni a questa parte. Almeno quelli realmente papabili. 
Si fanno nomi anche di comparse... alcune delle quali già scomparse nelle amministrative del 2010. Regole nuove nella tornata del 2015... peggiorative del sistema elettorale.
Nelle amministrative del 2015 infatti i Sanfilesi, per chi non lo sapesse ancora, essendo San Fili un paese inferiore ai 3000 abitanti, potranno presentare liste di massimo 6 soggetti/oggetti (... "aza manu", per lo più) candidati alla sedia di consigliere comunale oltre al capolista che ricoprirà successivamente (in caso di vittoria della lista) la carica di sindaco.
Il nuovo Consigli comunale sarà composto da sei consiglieri: quattro della lista vincente (quindi di “maggioranza”) e due delle liste perdenti (quindi di “minoranza”… non minorati).
Da sperare vivamente che nel frattempo ci abbiano sciolto come comune e ci abbiano accorpato a qualche comune serio limitrofo. Ammesso e non concesso che esista un comune serio - fino a qualche tempo fa io guardavo con fiducia al comune di Rende… fino a qualche tempo fa! -  limitrofo al comune di San Fili.
*     *     *
… un caro abbraccio a tutti dal sempre vostro affezionato Pietro Perri.

… /pace!