A chi non ha il coraggio di firmarsi ma non si vergogna di offendere anche a chi non (?) lo merita.

Eventuali commenti a post di questo blog non verranno pubblicati sia se offensivi per l'opinione pubblica e sia se non sottoscritti dai relativi autori. Se non avete il coraggio di firmarvi e quindi di rendervi civilmente rintracciabili... siete pregati di tesorizzate il vostro prezioso tempo in modo più intelligente (se vi sforzate un pochino magari per sbaglio ci riuscirete pure).

domenica 30 giugno 2013

... ricordando una grande donna che non ebbe necessità di vivere alle spalle d'un grande uomo: Margherita Hack!

.. ieri è passata a miglior vita una "grande donna" (... grande, come la maggior parte delle donne! Finora ho conosciuto ben poche "piccole donne" nella mia vita. Ed alcune di queste erano le protagoniste d'uno stupendo classico della letteratura): Margherita Hack... la donna delle stelle.
Margherita diceva quasi sempre di se stessa di essere un'atea... e forse lo era veramente. A volte l'ho detto anch'io di me di essere un ateo ed a volte credevo anche nella mia affermazione. Altre volte lo dicevo solo per non offendere, col mio fare e col mio sparlare, il nome del nostro Benefattore.
Margherita è e resterà un esempio, finché memoria duri, tra le donne e per le donne... al di là di tutto. E se Dio esiste, se Dio... non è nel frattempo morto... un posto nel suo palazzo celeste e dorato per la Hack l'avrà trovato di sicuro.
Riposa in pace, Margherita: la tua mancanza di ambiguità ed il tuo esempio te ne danno titolo.
*     *     *
… un caro abbraccio a tutti dal sempre vostro affezionato Pietro Perri.

… /pace!

1 commento:

Anonimo ha detto...

si si, vedrai che bel posto avrà riservato Dio a questa atea dichiarata, materialista e anti-cristiana...