A chi non ha il coraggio di firmarsi ma non si vergogna di offendere anche a chi non (?) lo merita.

Eventuali commenti a post di questo blog non verranno pubblicati sia se offensivi per l'opinione pubblica e sia se non sottoscritti dai relativi autori. Se non avete il coraggio di firmarvi e quindi di rendervi civilmente rintracciabili... siete pregati di tesorizzate il vostro prezioso tempo in modo più intelligente (se vi sforzate un pochino magari per sbaglio ci riuscirete pure).
* * *
A decorrere dall'8 settembre 2017 i commenti anonimi sono disabilitati. Mi spiace per la sedicenti Elvira alias Elviro... cari compaesani. Ma ci tengo all'EDUCAZIONE e l'anonimato è tutto tranne che... EDUCAZIONE.
* * *
Ricordo ad ogni buon file l'indirizzo di posta elettronica legata a questo sito/blog: pietroperri@sanfili.net

venerdì 28 settembre 2012

Sabato 29 settembre ore 18 Teatro Comunale di San Fili - presentazione del romanzo "Gelusa" di Loredana Nigri.

Sabato 29 settembre con inizio alle ore 18 (tempi tecnici e/o politici esclusi) al Teatro Comunale di San Fili si terrà la presentazione del libro Presentazione del romanzo ”Gelusa” di Loredana Nigri (dalla Costa edizioni).
Alla Presentazione coordinata da Pino Sassano, Libreria Mondadori Cosenza, interverranno Bianca Rende (figlia di Pietro, nostro compaesano delle belle giornate estive) e Andrea Onofrio.
La serata sarà arricchita dai suoni della chitarra di Riccardo Sicilia e dalle voci narranti di Angelo Lombardi, Antonio Mantella, Roberta Sicilia, Pietro Perri (alias “lo scrivente”, in una veste del tutto inusuale), Luciana Sicilia, Milly Pulitanò, Olivia Fallico, Stefania Salerno e Mariella Belfiore.
*     *     *
Per quanto riguarda il romanzo… l’ho letto ma in quest’occasione non ne parlerò più di tanto (mi manca il tempo). Dirò solo che per buona parte è ambientato nella nostra San Fili, che si fa leggere con estrema facilità e che sicuramente meriterebbe una seconda edizione magari in parte, ma solo in una minima parte, riveduta.
Dico ciò da buon consumatore di libri, non da scrittore o da critico letterario, per cui prendete l’affermazione con delle pinze ma senza stringere troppo sulla mia delicata pelle.
*     *     *
… l’appuntamento è per sabato 29 settembre 2012 alle ore 18 (tempi tecnici e/o politici esclusi) al Teatro Comunale di San Fili.
… un caro abbraccio a tutti dal sempre vostro affezionato Pietro Perri.
… /pace.

martedì 25 settembre 2012

Notizia flash!

... comunicazione rivolta alla cittadina di San Fili ed alla Comunità Sanfilese nel Mondo.
... è passata a miglior vita la nostra compaesana Fiorina Agostino in Bartucci.
... aveva 76 anni.
... ai familiari il nostro più sentito cordoglio.
* * *
... sopra a sinistra, San Fili: il sacrario della chiesa del Ritiro o di Santa Maria degli Angeli.
... un caro abbraccio a tutti dal sempre vostro affezionato Pietro Perri.
... /pace!

lunedì 17 settembre 2012

Cosa vuoi che sia una canzone... al Teatro Comunale di San Fili? ... tutto ed anche altro!


Dal 20 al 28 settembre la residenza TEATRI MERIDIANI diretta da Dante de Rose presenta quattro serate dedicate alla canzone d’autore curate da Renato Costabile.
Quattro protagonisti della musica italiana che si  racconteranno da soli sul palco (o quasi) al pubblico del Teatro Comunale di San Fili attraverso le loro paroile, la loro musica, le loro canzoni.
Quattro musicisti da conoscere in maniera più intima, in una dimensione “unplugged”.
Un viaggio tra le loro storie ma anche tra le nostre, private e comuni, i cui eventi sono sempre marcati da qualche canzone.
La rassegna di San Fili inizia il 20 settembre con Dario Brunori che ha da poco concluso un magnifico tour con il suo gruppo e che ha ormai confermato, con il suo ultimo album “Vol.2 Poveri Cristi”, di essere una delle più interessanti proposte degli ultimi anni nella canzone italiana di qualità , il 21 sarà il turno di Mimmo Cavallo protagonista della musica italiana degli ultimi trenta anni non solo con i suoi album, da “Siamo Meridionali” fino a “Quando saremo fratelli uniti” ma anche con le canzoni scritte per i grandi nomi da Fiorella Mannoia a Zucchero.
Si riprende il 27 con Patrizio Trampetti, membro della gloriosa Nuova Compagnia di Canto Popolare dagli inizi del gruppo fino agli anni ’80, autore di due tra le più belle canzoni di Edoardo Bennato “Un giorno credi” e “Feste di Piazza”, autore anche per tanti altri (da Francesco Baccini a Peppe Barra, da Eugenio Bennato a Roberto Murolo), ma anche attore, compositore di musica per il cinema e per il teatro, che con il suo ultimo album conferma la sua versatilità. Si chiude in bellezza il 28 settembre con Peppe Voltarelli e un viaggio nella sua storia e nelle sue canzoni, dagli inizi con il “Parto delle Nuvole Pesanti” fino agli ultimi suoi album dove Peppe conferma di essere uno dei più originali tra gli autori e gli interpreti della canzone italiana. Un musicista che propone in tutto il mondo  la sua musica e il suo “essere calabrese” in un modo che ridà una nuova dignità e una nuova credibilità alle proposte provenienti dalla nostra regione.

Notizia flash!

... comunicazione rivolta alla cittadina di San Fili ed alla Comunità Sanfilese nel Mondo.
... è passato a miglior vita il nostro compaesano Vittorio Lombardi.
... aveva 80 anni ed abitava a Toronto (Canada).
... ai familiari il nostro più sentito cordoglio.
* * *
... sopra a sinistra, San Fili: il sacrario della chiesa del Ritiro o di Santa Maria degli Angeli.
... un caro abbraccio a tutti dal sempre vostro affezionato Pietro Perri.
... /pace!

mercoledì 12 settembre 2012

Notizia flash!

... comunicazione rivolta alla cittadina di San Fili ed alla Comunità Sanfilese nel Mondo.
... è passata a miglior vita la nostra compaesana Concetta Papaleo vedova Conte.
... aveva 91 anni ed abitava a Toronto (Canada).
... ai familiari il nostro più sentito cordoglio.
* * *
... sopra a sinistra, San Fili: il sacrario della chiesa del Ritiro o di Santa Maria degli Angeli.
... un caro abbraccio a tutti dal sempre vostro affezionato Pietro Perri.
... /pace!

sabato 8 settembre 2012

Il Progetto Estate San Fili edizione 2012? … prove tecniche di riappacificazione sociale.

L'Equipe 84... rediviva a San Fili.
5 Agosto 2012.
Anche se quest’anno il cosiddetto “Progetto Estate San Fili” è durato molto meno degli altri anni (non più di tre giorni quello propriamente detto) sicuramente in fatto di qualità (ma anche per fini sociali) non trova confronti almeno in quelli che si sono tenuti negli ultimi sei o sette anni.
Come non definire, ad esempio, la stupenda tre giorni tenutasi a San Fili agli inizi del mese di Agosto (nei giorni 3, 4 e 5) se non “prove tecniche di riappacificazione sociale”? … e Dio sa quanto ce ne sia bisogno di riappacificazione sociale all’interno della “Libera Repubblica del Comune di San Fili”.
E’ stato bello infatti vedere Associazione culturali, scuole di danza, operatori del commercio (una volta tanto i ristoratori del paese erano tutti o quasi presenti con una propria delegazione) e semplici cittadini partecipare a questa serie di iniziative che hanno ridato vita, almeno per questo breve sprazzo di tempo, al nostro invidiabile corso XX Settembre.
Una volta tanto, dopo decenni, finalmente niente guerre fratricide tra compaesani e niente boicottaggi da nessuna parte. Gli unici esclusi, se ce ne sono stati, si sono di fatto autoesclusi.
La tre giorni sanfilese è iniziata con una classica “notte bianca” o, per essere più in tema col nostro territorio, “Notte delle Magare”: degustazioni varie, musica e teatro lungo buona parte di corso XX Settembre. E’ proseguita con un saggio di danza tenutosi all’anfiteatro di contrada Frassino e si è conclusa con il concerto di ciò che resta del mitico complesso della “Equipe 84”, storica band degli anni Sessanta / Settanta. Decisamente bravo sul palco ed anche al di fuori dal palco, malgrado le sue 70 stagioni, il sempreverde Franco Ceccarelli.
La speranza è che queste “prove tecniche di riappacificazione sociale” non cessino nello stesso momento in cui hanno preso  vita ma che si ripropongano, magari migliorate, anche il prossimo anno o magari nello stesso prossimo periodo di festività natalizie.
San Fili ed i Sanfilesi ne hanno tremendamente bisogno.
*     *     *
… un caro abbraccio a tutti dal sempre vostro affezionato Pietro Perri.
… /pace!

venerdì 7 settembre 2012

Notiziario Sanfilese del mese di settembre 2012... e siamo a 72.

... proprio così, anche questo mese (settembre 2012) noi dell'Associazione culturale "Universitas Sancti Felicis" di San Fili (ovvero l'Associazione dei Sanfilesi nel Mondo), siamo riusciti a realizzare il nostro bollettino mensile, il... "Notiziario Sanfilese".

Otto pagine di storia, cultura ed attualità relative alla stupenda cittadina di San Fili e all'altrettanto stupenda comunità da essa ospitata.


Chi volesse ricevere il nostro Notiziario non ha che da diventare socio (anche non effettivo ma semplicemente simpatizzante) dalla nostra Associazione. Si può diventare soci partendo da un contributo di appena 5,00 (cinque) euro, a seconda se si vuole essere soci simpatizzanti (5,00 euro), soci ordinari (15,00 euro) e soci onorari (da 15,00 euro in su).

Per ritornare al "Notiziario Sanfilese" di questo mese (di cui viene riprodotto il frontespizio a sinistra), comunque, riporto di seguito l'indice delle pagine:

*     *     *

Pag. 1
- Il Progetto Estate San Fili edizione 2012? … prove tecniche di riappacificazione sociale. Di Pietro Perri.
Pag. 2
- San Fili Agosto 2012. Di Nuccia Giglio-Carlise.
Pag. 3
- Alcune impressioni della mia crociera in Russia. (2) Di Carmelo Serpe.
Pag. 4
- Storia e leggenda della torre campanaria di San Fili. (3) Di Adele Esposito.
Pag. 5
- Rispettate il semaforo (e non solo)… grazie.
- Comunicazione ai soci.
- Ci hanno lasciato.
Pag. 6
- Lo sapevate che… Di Roberto Iantorno.
Pag. 7
- Notizie da Toronto (Canada). A cura di Angela Muto.
Pag. 8
- Fede e preghiera. Versi dedicati al Maria Santissima Addolorata della frazione Bucita dia Oscar Bruno.
- I membri dell’Associazione culturale “Universitas Sancti Felicis” e costo tessera e contributi 2012.
- Foto cacciatori e company.
- Piccolo dizionario santufilise.
*     *     *

... un cordiale affettuoso abbraccio a tutti dal sempre vostro affezionato Pietro Perri.

... /pace!