A chi non ha il coraggio di firmarsi ma non si vergogna di offendere anche a chi non (?) lo merita.

Eventuali commenti a post di questo blog non verranno pubblicati sia se offensivi per l'opinione pubblica e sia se non sottoscritti dai relativi autori. Se non avete il coraggio di firmarvi e quindi di rendervi civilmente rintracciabili... siete pregati di tesorizzate il vostro prezioso tempo in modo più intelligente (se vi sforzate un pochino magari per sbaglio ci riuscirete pure).

martedì 26 aprile 2011

Notizia flash!

... comunicazione rivolta alla cittadina di San Fili ed alla Comunità Sanfilese nel Mondo.
... è passato a miglior vita la nostra compaesana Linda Lio.
... aveva 80 anni.
... ai familiari il nostro più sentito cordoglio.
* * *
... a sinistra, San Fili: il sacrario della chiesa del Ritiro o di Santa Maria degli Angeli.
... un caro abbraccio a tutti dal sempre vostro affezionato Pietro Perri.
... /pace.

sabato 23 aprile 2011

Auguri di buona Pasqua a tutti... by Pietro Perri.

Giungano a tutti i miei più cari ed affettuosi auguri di una felice e serena Pasqua... da passare possibilmente in famiglia in quanto la famiglia (ovviamente quella vera... basata sul reciproco rispetto, sulla reciproca fiducia e sempre e comunque a carte scoperte) è e resta il bene più prezioso che un soggetto umano possa avere su questa terra.
Giungano, questi miei auguri, in particolare ai Sanfilesi residenti nel paese natio ed ai Sanfilesi sparsi, per vari motivi, per il mondo.
Un augurio che non sia solo legato all'uscita positiva d'un passato tragico e doloroso (come ad esempio la resurrezione del Cristo dopo la sua morte) ma sia anche e sopratutto legato al principio pagano (ossia alla parte poco cattolica della festa) che vuole tale giorno come un giorno dedicato alla rinascita (risveglio della natura) nell'abbondanza della vita in generale. Dopotutto la tradizione delle uova pasquali sta a ricordarci proprio tale concetto.
Inutile ricordare che in Croce (poi risorto) è finito il Cristo... e non la gallina. La gallina è finita allo spiedo... ma non è risorta (è risorto, se era stata ben cucinata, chi se l'è mangiata).
*     *     *
... un caro abbraccio a tutti dal sempre vostro affezionato Pietro Perri.
... /pace!

venerdì 15 aprile 2011

Anche questo mese (Aprile 2011) siamo riusciti, noi dell'Associazione culturale "Universitas Sancti Felicis", a realizzare il nostro bollettino.

... proprio così, anche questo mese (Aprile 2011) noi dell'Associazione culturale "Universitas Sancti Felicis" di San Fili (ovvero l'Associazione dei Sanfilesi nel Mondo), siamo riusciti a realizzare il nostro bollettino mensile, il... "Notiziario Sanfilese".
Otto pagine di storia, cultura ed attualità relative alla stupenda cittadina di San Fili e all'altrettanto stupenda comunità da essa ospitata.
La Comunità Sanfilese.
Chi volesse ricevere il nostro Notiziario non ha che da diventare socio dalla nostra Associazione. Si può diventare soci partendo da un contributo di appena 5,00 (cinque) euro, a seconda se si vuole essere soci simpatizzanti, soci ordinari e via dicendo.
Per ritornare al "Notiziario Sanfilese" di questo mese (di cui viene riprodotto il frontespizio a sinistra), comunque, riporto di seguito l'indice delle pagine:
*     *     *
 Pag. 1
- I ricordi che non si cancellano mai. Di Giuseppe Monaco.
Pag. 2
- Domenico (Mimmo) Greco? … il miglior Sindaco di San Fili degli ultimi quarant’anni. Da un sondaggio pubblicato sul “San Fili Blog by Pietro Perri”.
- Comunicazione ai soci.
- Ci hanno lasciato.
Pag. 3
- Ricevo e pubblico con piacere… avrebbe detto Francesco (Ciccio) Cirillo.
- Iniziative da lodare. Di Nuccia Giglio-Carlise.
- E se a San Fili ci fosse solo o anche un problema della gestione della cultura? Di Pietro Aloise.
Pag. 4
- I Sanfilesi in Canada. Di Oscar Bruno.
- Raggio di luce Voce di pace. Di Oscar Bruno.
Pag. 5
- La staffila maestra di vita (5). Di Pietro Perri.
- Raggio di luce Voce di pace. Di Oscar Bruno.
Pag. 6
- Da Toronto… Giuseppe (Joe) Muto. Tramite messaggio di posta elettronica.
- I membri dell’Associazione Culturale “Universitas Sancti Felicis” e costo tessere 2010/2011.
Pag. 7
- Storia della statua sanfilese di sant’Antonio abate.
Pag. 8
- “Peccati di gola” a cura di Antonella  Angotti: zucchine trifolate.
- Il proverbio del mese: chine nun tene nente nun tene nente cchi perdere.
- Piccolo dizionario santufilise.
  *     *     *
... un cordiale affettuoso abbraccio a tutti dal sempre vostro affezionato Pietro Perri.
... /pace!

venerdì 8 aprile 2011

Notizia flash!

... comunicazione rivolta alla cittadina di San Fili ed alla Comunità Sanfilese nel Mondo.
... è passato a miglior vita il nostro compaesano Sante Rende (mastru Franchino).
... aveva 84 anni.
... ai familiari il nostro più sentito cordoglio.
* * *
... a sinistra, San Fili: il sacrario della chiesa del Ritiro o di Santa Maria degli Angeli.
... un caro abbraccio a tutti dal sempre vostro affezionato Pietro Perri.
... /pace.

sabato 2 aprile 2011

Notizia flash!

... comunicazione rivolta alla cittadina di San Fili ed alla Comunità Sanfilese nel Mondo.
... è passata a miglior vita la nostra compaesana Giuseppina Passarelli.
... aveva 89 anni e abitava a Toronto (Canada).
... ai familiari il nostro più sentito cordoglio.
* * *
... a sinistra, San Fili: il sacrario della chiesa del Ritiro o di Santa Maria degli Angeli.
... un caro abbraccio a tutti dal sempre vostro affezionato Pietro Perri.
... /pace.

Sondaggio amministrative a San Fili 2010... un anno dopo. Mi scuso con chi ha già votato ma...

San Fili Marzo 2010: i simboli delle li-
ste che si sono giocate la guida ammi-
nistrativa per il quinquennio 2010 /
2015... salvo incidenti di percorso.
All'epoca ha vinto "Uniti verso il futu-
ro" capitanata dal dott. Ottorino ZUC-
CARELLI.

Sabato 2 Aprile 2011 ore 15 e 45.
Carissimi assidui frequentatori e lettori di questo blog,
mi scuso con quanti di voi hanno già votato al sondaggio (prima versione) cui è richiesto di rispondere alla domanda “Amministrative 2010 un anno dopo: a chi voteresti oggi come Sindaco di San Fili?”. Purtroppo, per una questione di correttezza morale (nulla a che vedere con i primi risultati), sono stato costretto a cancellarlo lo stesso (azzerandone i risultati) e a riproporlo con nuove risposte.
Un amico mi ha fatto notare (ma me n'ero tristemente reso conto in tremendo ritardo anch'io) che non avevo lasciato alcuna scappatoia a chi di votare tali capilista non ne aveva voglia nel marzo del 2010 e tanto meno ne ha voglia adesso. Oltretutto molti di quelli che hanno votato a questo o a quell’altro capolista (per la cronaca: Giovanni CARBOTTI, Enrico CRISPINI, Sante ONOFRIO e Ottorino ZUCCARELLI) oggi potrebbero comunque reputare perso il proprio voto e scegliere di votare scheda bianca, scheda nulla o andare a passare una bella giornata al mare.
In seguito a tale legittime riflessioni ho ritenuto opportuno (mi ripeto) provvedere a correggere le  risposte da votare aggiungendone altre tre: 1) Scheda Bianca (per la serie "questo o  quello per me pari sono”); 2) Scheda Nulla (quella su cui si fanno strani geroglifici o si manda a quel paese tutta l'organizzazione); 3) E se me ne andassi al mare? (domanda che si pone chi vorrebbe evitare di sprecare il proprio tempo persino di andare ai seggi elettorali).
Il dissenso al sistema merita il proprio spazio (più che democratico) anche in questo tipo di urne.
Chiedo di nuovo scusa a chi ha già votato nella precedente proposta di sondaggio (a cui chiedo tra l'altro di riproporre il proprio democratico, condivisibile ed onesto voto)... ma non era, da parte mia, moralmente giusto non apportare tali variazioni e conseguenti integrazioni.
Per votare avete tempo fino alle 23 e 59 del 31 Maggio 2011 (quindi circa due abbondanti mesi… non due giorni come in una normale competizione elettorale)… da parte mia non posso che assicurare la mia correttezza e assicurarvi che qualsiasi sia il risultato… lo stesso sarà portato fino alla fine della validità del sondaggio stesso.
Inutile sottolineare che il sondaggio è anonimo. Persino io che sono il master di questo blog non sono in grado di capire chi abbia o meno votato e a chi ha votato.
Vi ringrazio per la vostra pazienza.
*     *     *
… un caro abbraccio a tutti dal sempre vostro affezionato Pietro Perri.
… /pace.

Notizia flash!

... comunicazione rivolta alla cittadina di San Fili ed alla Comunità Sanfilese nel Mondo.
... è passato a miglior vita il nostro compaesano Antonio Leo.
... aveva 79 anni.
... ai familiari il nostro più sentito cordoglio.
* * *
... a sinistra, San Fili: il sacrario della chiesa del Ritiro o di Santa Maria degli Angeli.
... un caro abbraccio a tutti dal sempre vostro affezionato Pietro Perri.
... /pace.

Domenico (Mimmo) GRECO miglior sindaco di San Fili negli ultimi 40 anni.

Sopra: Domenico Greco
in una foto d'epoca. La
foto è ripresa dal  social
network Facebook.
Spero d'aver fatto cosa
gradita all'amico
Mimmo.
Dopo circa tre mesi dal loro lancio si sono (felicemente?) chiusi, giorno 31 marzo 2011, altri due sondaggi pubblicati sul “San Fili Blog by Pietro Perri”… due sondaggi tutti dal magico sapore santufilise.
Due sondaggi entrambi a sfondo politico locale. Le domande cui bisognava rispondere infatti erano:
  1. Secondo te… la giunta Zuccarelli ter porterà a termine il suo mandato quinquennale (2015)?
  2. Secondo te… chi è stato il miglior sindaco di San Fili negli ultimi 40 anni?
Per il primo sondaggio (Domanda: Secondo te… la giunta Zuccarelli ter porterà a termine il suo mandato quinquennale (2015)?), cui hanno aderito 126 votanti, erano previste quattro risposte, che riporto di seguito con (tra parentesi) i voti ottenuti e le percentuali:
  1. Si (voti 44 percentuale votanti 34%);
  2. No (voti 76 percentuale votanti 60%)
  3. Non saprei (voti 1 percentuale votanti meno dell’1%);
  4. Rispondere? … io? (voti 5 percentuale votanti 3%).
Per il secondo sondaggio (Domanda: Secondo te… chi è stato il miglior sindaco di San Fili negli ultimi 40 anni?), cui hanno aderito 136 votanti (dieci in più del primo sondaggio), erano previste 10 risposte. A dire il vero, e di questo chiedo scusa ai miei lettori e a chi ha coscienziosamente e dubbiamente votato, in parte erroneamente in quanto alcune andavano assommate e ne mancano, storicamente parlando, altre due. Per quelle che andavano assommate (ossia quelle in cui il nominativo di un sindaco anche se in periodi diversi compariva più volte)… risolverò il tutto dando una risposta unitaria… tanto il risultato cambia di poco.
Mancano all’appello (e su questo posso fare ben poco) le risposte non messe all’inizio e non considerabili pertanto alla fine del sondaggio, relative ai due commissari prefettizi che ha subito (?) San Fili in questi trascorsi quaranta anni: il dottor Ceccherini (1978?) e la dottoressa Patrizia Sirimarco (1995/1996).
Diciamo che entrambi, anche e soprattutto per far rinsavire un po’ gli attuali paladini del pro commissario prefettizio alla guida del Comune di San Fili, per la Comunità Sanfilese sono serviti a ben poco: quando hanno lasciato infatti la guida del nostro Comune… hanno lasciato in essere i problemi che avevano trovato al loro insediamento. Cosa che ci ha portato all’attuale, decisamente non rosea, situazione amministrativa e sociale.
… ne avremmo benissimo fatto a meno tutti… se solo ci fossimo messi tutti una mano sulla coscienza.
Riporto comunque di seguito con (tra parentesi) i voti ottenuti e le percentuali:
  1. Alfonso RINALDI (1970/1978 e 1983/1991) (voti 8 percentuale votanti 7%);
  2. Giuseppe LECCADITO (1978/1980) (voti 2 percentuale votanti 1%);
  3. Domenico GRECO (1980/1983) (voti 69 percentuale votanti 50%);
  4. Luigi BRUNO (1991/1993  e 2000/2005) (voti 29 percentuale votanti 21%);
  5. Ottorino ZUCCARELLI (1993/1995 e 2005/in corso) (voti 21 percentuale votanti 20%);
  6. Giovanni CARBOTTI (1996/2000) (voti 5 percentuale votanti 3%).
Quindi viene eletto miglior sindaco degli ultimi 40 anni l’amico Domenico (Mimmo) GRECO.
Seppure il numero dei votanti, in entrambi i sondaggi, sia stato decisamente esiguo, credo comunque, personalmente, nella validità dei risultati stessi e penso che i politici locali (incluso l’attuale Amministrazione alla guida del Comune di San Fili) debbano un po’ riflettere sugli stessi.
… fossi in loro… intelligentemente rifletterei. San Fili e i Sanfilesi hanno bisogno d’altro e l’altro non può essere né l’avvento d’un terzo commissario prefettizio né tantomeno la riproposizione del, politicamente (come idee) parlando, vecchio.
Cambiare le persone alla guida del nostro Comune serve a ben poco se non cambia il sistema di cui le stesse continuano ad essere, spesso inconsapevolmente (ammetto la loro stupida buona fede) garanti.
Forse è perciò (anche e soprattutto) che Domenico (Mimmo) GRECO ha sbancato in tale secondo sondaggio. Perché lui, malgrado tutto, ha rappresentato, per chi l’ha vissuto, una ventata d’aria fresca e di novità.
*     *     *
… un caro abbraccio a tutti dal sempre vostro affezionato Pietro Perri.
… /pace!