A chi non ha il coraggio di firmarsi ma non si vergogna di offendere anche a chi non (?) lo merita.

Eventuali commenti a post di questo blog non verranno pubblicati sia se offensivi per l'opinione pubblica e sia se non sottoscritti dai relativi autori. Se non avete il coraggio di firmarvi e quindi di rendervi civilmente rintracciabili... siete pregati di tesorizzare il vostro prezioso tempo in modo più intelligente (se vi sforzate un pochino magari per sbaglio ci riuscirete pure).
* * *
A decorrere dall'8 settembre 2017 i commenti anonimi sono disabilitati. Mi spiace per la sedicenti Elvira alias Elviro... cari compaesani. Ma ci tengo all'EDUCAZIONE e l'anonimato è tutto tranne che... EDUCAZIONE.
* * *
Ricordo ad ogni buon file l'indirizzo di posta elettronica legata a questo sito/blog: pietroperri@sanfili.net

lunedì 21 settembre 2009

... quando uno è incavolato col proprio prossimo!

... lo so! ... è brutto ma oggi mi va di scriverlo e siccome questo è il mio blog lo scrivo fregandomene di tutto e di tutti (ho diritto anch'io una volta tanto d'essere incavolato, giusto?)!

Più che della morte di alcuni miei conoscenti (passati, presenti e forse anche futuri)... devo dire che mi dispiace immensamente che siano venuti al mondo! ... e sarei infinitamente felice se avessi la certezza che loro pensano lo stesso di me: significherebbe che sto dando loro tremendamente fastidio!

... avete dei vicini, dei parenti, dei finti amici che vi stanno sulle p****? ... io, ma credo che l'abbiate capito anche da soli, si! ... e tanti!
Personalmente ho sempre rispettato (o almeno credo d'averlo fatto) le regole: perché gli altri non dovrebbero fare lo stesso?
... la vita, si sa, non è poi così perfetta come si dice. La vita è perfetta solo per chi non rispetta le regole della vita... per chi non ha una morale o un cuore.
Dio, se fosse stato giusto nel crearci, avrebbe dovuto pensare a dare a tutti una seconda possibilità... una possibilità per correggere i nostri errori di valutazione del nostro prossimo. Avrebbe dovuto darci la possibilità di ritornare indietro sui nostri passi e, quando ne avevamo la possibilità, schiacciare la testa di quanti non hanno saputo apprezzare la nostra purezza d'animo.
Ecco perché...

... più che della morte di alcuni miei conoscenti (passati, presenti e forse anche futuri)... devo dire che mi dispiace immensamente che siano venuti al mondo! ... e sarei infinitamente felice se avessi la certezza che loro pensano lo stesso di me: significherebbe che sto dando loro tremendamente fastidio!

... un caro abbraccio a tutti dal sempre vostro Pietro Perri.
... /pace!

Nessun commento: