A chi non ha il coraggio di firmarsi ma non si vergogna di offendere anche a chi non (?) lo merita.

Eventuali commenti a post di questo blog non verranno pubblicati sia se offensivi per l'opinione pubblica e sia se non sottoscritti dai relativi autori. Se non avete il coraggio di firmarvi e quindi di rendervi civilmente rintracciabili... siete pregati di tesorizzate il vostro prezioso tempo in modo più intelligente (se vi sforzate un pochino magari per sbaglio ci riuscirete pure).

mercoledì 19 agosto 2009

Notizia flash!

... sono stati trovati in questi giorni i cadaveri di Margarita Kuzmjna (di anni 45) e di Aldo Briuolo (di anni 84). Erano nell'abitazione di quest'ultimo all'incrocio tra via Marconi e via Crispini (ex "scisa da rampa" - nei pressi della vecchia stazione ferroviaria).
Stando a quanto si è letto sui giornali, lei (una badante originaria dell'Ucraina) era impiccata nel bagno, lui, con la testa rotta ed un cuscino sul volto, era adagiato sul letto.
... diverse sono le ipotesi ufficiali ed ufficiose. La più credibile (stando agli inquirenti) sembra sia, per futili motivi, quella dell'omicidio - suicidio.
Certo che quest'ultimo fatto di cronaca, che ha tra l'altro portato San Fili agli onori della cronaca nazionale, obbliga la comunità sanfilese a porsi finalmente una domanda: dove vogliamo andare?
nell'arco di poco più di un mese, infatti, San Fili è stato teatro di ben due suicidi (entrambi legati a comunità straniere: un romeno ed una ucraina), di un omicidio, di un ipotetico omicidio (forse una trovata goliardica finita male), di due arresti, di un accoltellamento... alla faccia dell'isola felice.
... un caro abbraccio a tutti dal sempre vostro Pietro Perri.
... /pace!

Nessun commento: